Trofie con pesto piccante di fagiolini e bottarga di tonno

Trofie con pesto piccante di fagiolini e bottarga di tonno
Fagiolini
Trofie con pesto piccante di fagiolini e bottarga di tonno

Ingredienti (per due persone)

180 g di trofie
150 g di fagiolini freschissimi e teneri
30 g di bottarga di tonno
peperoncino piccante fresco o secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
1 spicchio di aglio
3-4 foglie di basilico
10 g di pinoli
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Le trofie con pesto piccante di fagiolini e bottarga di tonno sono un primo piatto particolare e gustosissimo, in cui l'abbinamento tra il gusto delicato dei fagiolini e quello deciso della bottarga è esaltato da un tocco di peperoncino.

Per prepararli, innanzitutto spuntare i fagiolini (eliminando eventuali filamenti coriacei), lavarli e lessarli in abbondante acqua leggermente salata per circa 10 minuti dall'inizio del bollore. Scolarli, conservando l'acqua di cottura, e tagliarli a tocchetti.

In un tegame far dorare a fuoco dolce in un filo d'olio extravergine di oliva lo spicchio d'aglio (privato dell'anima per un gusto più delicato) e del peperoncino piccante fresco o secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante! Appena l'aglio inizierà a dorarsi, unire i fagiolini e farli insaporire per qualche istante, quindi aggiungere un mestolo d'acqua di cottura e proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto per altri 10 minuti. Spegnere il fuoco, unire le foglioline di basilico spezzettate e lasciar intiepidire. Unire quindi i pinoli e frullare il tutto fino a ottenere un pesto cremoso.

Eliminare la pellicola esterna della bottarga di tonno, grattugiarne metà ed amalgamarla al pesto piccante di fagiolini. Sbriciolare o tagliare a scagliette il resto della bottarga e tenerla da parte per la guarnizione del piatto.

Nel frattempo, riportare ad ebollizione l'acqua di cottura dei fagiolini e cuocervi le trofie. Scolarle al dente, condirle con il pesto piccante di fagiolini, suddividerle nei piatti di portata e completare con la bottarga di tonno rimanente.

Trofie con pesto piccante di fagiolini e bottarga di tonno

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)