Triglie al cartoccio con arancia, finocchietto selvatico e peperoncino

Triglie
Arancia
Finocchietto selvatico

Ingredienti (per due persone)

due triglie di scoglio freschissime da circa 250 g l'una
1 mazzetto di finocchietto selvatico
1 arancia biologica
1 spicchio di aglio
alcuni rametti di prezzemolo
peperoncino piccante a volontà
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Le triglie al cartoccio con arancia, finocchietto selvatico e peperoncino sono un secondo piatto molto stuzzicante, profumatissimo e aromatico, acceso da un tocco piccante.

Per preparare questa pietanza, innanzitutto lavare accuratamente l' arancia (rigorosamente non trattata), asciugarla e grattugiarne la buccia (solo la parte arancione). Lavare, asciugare e tritare finemente il finocchietto selvatico.

Spremere l'arancia e mescolarne il succo con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, la bucce grattugiata, il finocchietto selvatico, uno spicchio d'aglio tritato finemente e del peperoncino piccante a volontà, mescolando fino a ottenere una profumatissima salsina.

Pulire le triglie, rimuovendo le interiora e sciacquandolo accuratamente sotto l'acqua corrente; salarle, introdurre nella pancia di ciascun pesce parte del composto preparato, quindi disporle su un foglio di carta da forno irrorandole abbondantemente con la salsina. Richiudere la carta da forno formando un cartoccio, e cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa mezz'ora.

Servire le triglie al cartoccio con arancia, finocchietto selvatico e peperoncino ben calde, appena pronte.

Triglie al cartoccio con arancia, finocchietto selvatico e peperoncino

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)