Torta sfoglia piccante con scarola

Scarola
Torta sfoglia piccante con scarola
Torta sfoglia piccante con scarola
Torta sfoglia piccante con scarola

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia pronta
300 g di scarola
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di pinoli
una decina di olive nere
peperoncino piccante secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

La torta sfoglia piccante con scarola è uno stuzzicante piatto unico vegetariano leggero ma saporitissimo, in cui il gusto amarognolo della scarola è arricchito dall'abbinamento con i pinoli, le olive e il peperoncino.

Per prepararla, innanzitutto lavare accuratamente e cuocere al vapore le foglie della scarola. Se si utilizza la pentola a pressione calcolare 4 minuti dall'inizio del sibilo, se si utilizza una normale pentola per la cottura al vapore raddoppiare il tempo necessario. Una volta cotta, tagliare la scarola a striscioline.

Sbucciare e schiacciare uno spicchio di aglio e farlo rosolare in un cucchiaio di olio extravergine di oliva insieme ad abbondante peperoncino piccante secco tritato. Quando l'aglio inizierà a dorarsi, rimuoverlo e aggiungere la scarola, i pinoli e le olive nere tagliate a rondelle. Aggiustare di sale e far saltare a fuoco vivace per circa 5 minuti, quindi togliere dal fuoco e lasciar intiepidire.

Disporre la pasta sfoglia in una teglia tonda di circa 18 cm di diametro foderata di carta da forno, quindi bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riempirla con la scarola, quindi chiudere la torta ripiegando la pasta sfoglia. Scaldare il forno a 200 °C e cuocervi la torta sfoglia per circa 20 minuti e comunque finchè non sarà ben gonfia e dorata.

La torta sfoglia piccante con scarola è ottima sia calda, appena pronta, che consumata fredda in un secondo momento.Torta sfoglia piccante con scarola

Your rating: Nessuno Average: 3 (2 votes)