Torta saracena con peperoncino amachito

Peperoncini Amachito
Farina integrale di grano saraceno
Cuori piccanti al cioccolato fondente e mandorle
Mandorle

Ingredienti

250 g di farina integrale di grano saraceno
250 g di zucchero
250 g di burro
250 g di mandorle sgusciate
6 uova
1 cucchiaino raso di peperoncino amachito secco macinato
1 pizzico di sale

Per copertura e farcitura:

250 g circa di confettura di mirtilli
zucchero a velo

Preparazione

La torta saracena con peperoncino amachito è una versione particolare di un classico dolce di montagna, rustico, gustosissimo e farcito con golosa marmellata di mirtilli, in questo caso arricchito dal tocco piccante e fruttato del peperoncino amachito.

Per prepararla, innanzitutto tritare le mandorle con l'ausilio del mixer, montare a neve gli albumi delle uova e far ammorbidire a bagnomaria il burro. Mescolare quest'ultimo con metà dello zucchero e lavorare con una frusta fino a ottenere una crema, a cui andranno poi aggiunti i tuorli, uno alla volta.

Unire quindi un po' alla volta anche la farina integrale di grano saraceno, le mandorle tritate e gli albumi, un pizzico di sale e un cucchiaino raso di peperoncino amachito secco macinato. Unire infine l'altra metà dello zucchero, continuando a lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

Imburrare e infarinare con un altro poco di farina di grano saraceno una tortiera apribile, versarvi l'impasto ottenuto e cuocere in forno a 180°C per circa 45 minuti. Togliere la torta saracena dal forno e lasciare intiepidire, quindi estrarla dalla tortiera, tagliarla in due strati e farcirla con la confettura di mirtilli. Spolverare con abbondante zucchero a velo e servire la torta saracena con peperoncino amachito.

Torta saracena con peperoncino amachito

Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)