Spaghetti piccanti con olive, capperi e acciughe

Spaghetti
Acciughe e capperi
Olive nere

Ingredienti (per due persone)

200 g di spaghetti
una quindicina di olive nere snocciolate
1 spicchio di aglio
6 filetti di acciuga sott'olio
1 cucchiaio di capperi sotto sale
peperoncino piccante in polvere secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
2 cucchiaini di pangrattato
prezzemolo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Gli spaghetti piccanti con olive, capperi e acciughe sono un primo piatto saporitissimo e semplice da preparare, ricco di sapori mediterranei esaltati dal peperoncino.

Per prepararli, portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi gli spaghetti. Sciacquare i capperi per eliminare il sale e tagliare a rondelle le olive nere snocciolate.

Sbucciare e schiacciare uno spicchio di aglio, sgocciolare e tritare grossolanamente i filetti di acciuga e farli rosolare in un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Quando le acciughe  si saranno sciolte e l'aglio inizierà a dorarsi, rimuoverlo e aggiungere le olive e i capperi. Far insaporire a fuoco moderato per qualche istante, quindi  aggiungere anche il pangrattato, una spolverata di prezzemolo tritato e del peperoncino piccante in polvere secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!.

Scolare al dente gli spaghetti e farli saltare con gli altri ingredienti per qualche istante a fuoco vivace, mescolando bene per distribuire il condimento. Servire gli spaghetti piccanti con olive, capperi e acciughe ben caldi, appena pronti.

Spaghetti piccanti con olive, capperi e acciughe

Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)