Spaghetti piccanti con cozze e asparagi selvatici

Spaghetti piccanti con cozze e asparagi selvatici
Cozze
Asparagi

Ingredienti (per due persone)

180 g di spaghetti
500 g di cozze freschissime
180 g di asparagi selvatici
1 spicchio di aglio
peperoncino piccante fresco o secco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Gli spaghetti piccanti con cozze e asparagi selvatici sono un primo piatto di mare ricco e gustosissimo, acceso da un tocco piccante.

Per prepararle, pulire accuratamente le cozze, rimuovendo il bisso (ossia la barbetta che fuoriesce dalle valve della cozza),  staccando le eventuali incrostazioni con un coltello e spazzolandole con una spazzola di metallo o una paglietta da cucina. Sciacquarle bene sotto l'acqua corrente e farle aprire in un tegame coperto con un mestolo d'acqua; infine sgusciarle, tenendone da parte qualcuna con il guscio, filtrare il liquido che si sarà formato e tenerle in caldo.

Mettere a bagno gli asparagi selvatici in acqua fredda, quindi sciacquarli accuratamente ma delicatamente. Eliminare la parte legnosa del gambo e cuocere le punte tenere al vapore per 7-8 minuti (in caso di utilizzo della pentola a pressione, dimezzare il tempo di cottura).

Mentre si cuociono gli spaghetti in abbondante acqua salata, scaldare in una padella due cucchiai di olio extravergine di oliva e farvi rosolare uno spicchio d' aglio e del peperoncino piccante finemente tritato.

Aggiungere quindi le cozze e gli asparagi selvatici, scolare gli spaghetti molto al dente senza eliminare del tutto l'acqua di cottura e terminarne la cottura nella padella con il condimento, aggiungendo il liquido filtrato delle cozze.

Servire gli spaghetti piccanti con cozze e asparagi selvatici ben caldi, appena pronti.

Spaghetti piccanti con cozze e asparagi selvatici

Your rating: Nessuno Average: 5 (2 votes)