Spaghetti con bottarga, peperoncino e finocchietto selvatico

Spaghetti con bottarga, pomodorini e peperoncino
Finocchietto selvatico
Bottarga di muggine grattugiata

Ingredienti (per due persone)

200 g di spaghetti
1 ciuffo di finocchietto selvatico
2 cucchiai di bottarga di muggine grattugiata
peperoncino piccante secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Gli spaghetti con bottarga, peperoncino e finocchietto selvatico sono un primo piatto dalla preparazione molto semplice e veloce ma di sicuro effetto grazie alla ricchezza di gusto della profumatissima bottarga, ingrediente tipico della cucina sarda di mare, esaltata dagli aromi del finocchietto selvatico e del peperoncino.

Per prepararli portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi gli spaghetti. Nel frattempo, lavare e tritare il finocchietto selvatico.

Far rosolare uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato in due cucchiai di olio extravergine di oliva insieme ad abbondante peperoncino piccante secco tritato secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante! Appena l'aglio inizierà a prendere colore rimuoverlo, unire il finocchietto selvatico tritato e farlo rosolare per qualche istante.

Scolare al dente gli spaghetti e farli saltare per qualche istante con il condimento, spolverando con la bottarga grattugiata.

Mescolare bene e servire ben caldi gli spaghetti con bottarga, peperoncino e finocchietto selvatico.

 

Spaghetti con bottarga, pomodorini e peperoncino

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)