Sformato piccante al radicchio

IngredientiAglio e cipolla

250 g di radicchio
1/2 cipolla
3 uova
20 g di formaggio grana
peperoncino piccante fresco
2 cucchiai di pangrattato
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale q.b.

 

Preparazione

Affettare finemente la cipolla, schiacciare l'aglio e farli soffriggere in un tegame con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Lavare accuratamente le foglie di radicchio e tagliarle a striscioline sottili. Quando la cipolla e l'aglio saranno ben rosolati rimuovere l'aglio e unire il radicchio, quindi coprire il tegame e proseguire la cottura a fuoco moderato, rimescolando di tanto in tanto.Radicchio

Lavare e tritare il peperoncino piccante fresco. Quando anche il radicchio sarà ben appassito, salare e aggiungere il peperoncino piccante tritato. Proseguire per qualche minuto la cottura finchè il radicchio non sarà ben cotto (eventualmente terminare la cottura a tegame scoperto se dovesse esserci troppo liquido), quindi togliere dal fuoco e lasciar intiepidire.

Rompere le uova e sbatterle con una forchetta per amalgamare albumi e tuorli. Grattugiare il formaggio grana e unirlo alle uova con un po' di sale. Unire al composto anche il radicchio e due cucchiai di pangrattato, e amalgamare bene il tutto.

Scaldare il forno a 200°C e versare il composto ottenuto in uno stampo rettangolare di dimensioni 25x10 cm o simili, foderato con carta da forno. Cuocere per circa 20 minuti e comunque finchè la superficie dello sformato non sarà ben dorato.

Lasciar intiepidire lo sformato piccante al radicchio prima di toglierlo dallo stampo e servirlo.

Sformato piccante al radicchio

Grana grattugiato Sformato piccante al radicchio Sformato piccante al radicchio

Sformato piccante al radicchio

Your rating: Nessuno Average: 4 (3 votes)