Risotto piccante con zucca e piselli al peperoncino tabasco

Peperoncino tabasco
Risotto piccante con zucca e piselli al peperoncino tabasco
Risotto piccante con zucca e piselli al peperoncino tabasco

Ingredienti (per due persone)

160 g di riso
200 g di zucca
100 g di piselli (freschi o surgelati - peso netto)
40 g di cipolla
4-6 peperoncini Tabasco Hawaiian secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
500 ml di brodo vegetale
prezzemolo
vino bianco secco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Il risotto piccante con zucca e piselli al peperoncino tabasco è una variante di una ricetta tradizionale molto diffusa nel Nord Italia (il risotto alla zucca) e tipica del periodo autunnale, arricchita dal gusto fresco dei piselli e dal tocco piccante del peperoncino Tabasco.

Per prepararlo, innanzitutto lavare e tagliare a fettine sottili la polpa di zucca, dopo aver eliminato la buccia e  la parte filamentosa con i semi. Affettare finemente la cipolla e i peperoncini Tabasco Hawaiian e farli rosolare in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando la cipolla inizierà ad ammorbidirsi aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto, mescolando di continuo.

Quando i chicchi di riso avranno assunto un aspetto traslucido, aggiungere anche la zucca, farla insaporire per qualche istante e sfumare con una spruzzata di vino bianco secco.

Aggiungere infine i piselli e iniziare a unire il brodo vegetale, un mestolo per volta, per permettere al riso di assorbirlo. Abbassare la fiamma, salare e proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto, ma mantenendo sempre un discreto bollore. Di tanto in tanto aggiungere del brodo, e mescolare, senza lasciare mai che il riso si asciughi fino a quando non sarà cotto al dente. A questo punto scoprire di nuovo il tegame e terminare la cottura del riso, in modo che la pietanza si asciughi leggermente ma non troppo (un buon risotto deve rimanere "all'onda").

Poco prima del termine della cottura, aggiustare di sale se necessario e completare con del prezzemolo finemente tritato, quindi spegnere il fuoco e mantecare con poco formaggio grana grattugiato. Per una variante vegan, spolverare invece con scagliette di lievito alimentare o di mandorle.

Servire il risotto piccante con zucca e piselli al peperoncino tabasco ben caldo.

Risotto piccante con zucca e piselli al peperoncino tabasco

No votes yet