Risotto piccante con cozze e peperoni

Risotto piccante con cozze e peperoni
Peperoncino piccante fresco
Cozze
Peperoni

Ingredienti (per due persone)

160 g di riso
500 g di cozze
200 g di peperoni di vari colori
50 g di cipolla
1 spicchio di aglio
1 bustina di zafferano
peperoncino piccante fresco o secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
brodo di pesce o crostacei
un ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Il risotto piccante con cozze e peperoni è un primo piatto allegro e coloratissimo, con un gusto solare arricchito dall'aroma dello zafferano e da un tocco di peperoncino.

Per prepararlo, innanzitutto pulire accuratamente le cozze, rimuovendo il bisso (ossia la barbetta che fuoriesce dalle valve della cozza),  staccando le eventuali incrostazioni con un coltello e spazzolandole con una spazzola di metallo o una paglietta da cucina. Sciacquarle sotto l'acqua corrente e scolarle bene. Sbucciare e tritare finemente la cipolla, pulire i peperoni e tagliarli a tocchetti.

Far aprire le cozze a fuoco vivace in un ampio tegame con un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato. Eliminare quelle che non dovessero essersi aperte e gli eventuali gusci vuoti, quindi filtrare e conservare il liquido di cottura. Sgusciare la maggior parte delle cozze lasciandone qualcuna intatta per decorare il piatto.

Far rosolare in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva la cipolla e il peperoncino piccante tritato finemente. Quando la cipolla inizierà ad ammorbidirsi unire i peperoni e cuocerli per circa 5 minuti. Aggiungere quindi il riso e farlo tostare per qualche istante. Quando i chicchi di riso avranno assunto un aspetto traslucido, iniziare a unire il brodo di pesce caldo, un mestolo per volta, per permettere al riso di assorbirlo. Proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto, ma mantenendo sempre un discreto bollore.

A metà cottura unire anche le cozze. Di tanto in tanto aggiungere del brodo (in cui sarà stato disciolto lo zafferano), e mescolare, senza lasciare mai che il riso si asciughi fino a quando non sarà cotto al dente. A questo punto scoprire di nuovo il tegame, aggiustare di sale e terminare la cottura del riso, in modo che la pietanza si asciughi leggermente ma non troppo (un buon risotto deve rimanere "all'onda").

Cospargere con una spolverata di prezzemolo tritato e servire il risotto piccante con cozze e peperoni ben caldo, appena pronto.

Risotto piccante con cozze e peperoni

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)