Risotto con verza e pancetta al peperoncino datil

Risotto con verza e pancetta al peperoncino datil
Cavolo verza
Pancetta
Peperoncino datil

Ingredienti (per due persone)

160 g di riso
100 g di cavolo verza
70 g di pancetta affumicata a cubetti
30 g di cipolla
peperoncino datil secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
brodo di carne
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Il risotto con verza e pancetta al peperoncino datil è un primo piatto ricco e gustoso, in cui il gusto deciso di cavolo verza e pancetta affumicata si sposa alla perfezione con un peperoncino piccante e aromatico come il datil.

Per prepararlo, innanzitutto lavare e tagliare a striscioline le foglie di cavolo verza. Pulire e tritare finemente la cipolla e il peperoncino datil e farli rosolare insieme alla pancetta in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando cipolla e la pancetta saranno ben rosolate, unire la verza e il riso e far tostare quest'ultimo per qualche minuto, mescolando di continuo.

Quando i chicchi di riso avranno assunto un aspetto traslucido, iniziare a unire il brodo di carne caldo, un mestolo per volta, per permettere al riso di assorbirlo.

Proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto, ma mantenendo sempre un discreto bollore. Di tanto in tanto aggiungere del brodo, e mescolare, senza lasciare mai che il riso si asciughi fino a quando non sarà cotto al dente. A questo punto scoprire di nuovo il tegame, aggiustare di sale e terminare la cottura del riso, in modo che la pietanza si asciughi leggermente ma non troppo (un buon risotto deve rimanere "all'onda").

Servire il risotto con verza e pancetta al peperoncino datil ben caldo, appena pronto.

Risotto primavera piccante con fave, pancetta e peperoncino

Your rating: Nessuno Average: 4.7 (3 votes)