Risotto con cavolo nero e lenticchie al peperoncino cayenna

Risotto con cavolo nero e lenticchie al peperoncino cayenna
Peperoncino cayenna
Cavolo nero

Ingredienti

140 g di riso
peperoncino cayenna  secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
100 g di lenticchie già cotte (eventualmente anche in scatola)
150 g di cavolo nero
30 g di cipolla
1 pomodoro secco
15 g di carota
15 g di sedano
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
vino bianco secco
formaggio pecorino grattugiato
sale

Preparazione

Il risotto con cavolo nero e lenticchie al peperoncino cayenna è un primo piatto completo e genuino, molto adatto alla stagione invernale.

Per prepararlo, innanzitutto lavare accuratamente le foglie di cavolo nero e sbollentarle per 7-8 minuti in acqua bollente leggermente salata. Scolarle conservando l'acqua di cottura e tagliarle a striscioline.

Tritare la cipolla, la carota, il sedano, l'aglio, il pomodoro secco e del peperoncino cayenna  secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante! Farli rosolare a fuoco dolce in un tegame con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando la cipolla sarà diventata tenera e trasparente (ma senza che prenda colore) aggiungere anche il riso e farlo tostare a fuoco vivace sfumando con del vino bianco secco. Quando i chicchi di riso avranno assunto un aspetto traslucido, aggiungere anche il cavolo nero e le lenticchie.

Iniziare poi a unire il brodo di cottura del cavolo, un mestolo per volta, per permettere al riso di assorbirlo. Abbassare la fiamma, aggiustare di sale e proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto, ma mantenendo sempre un discreto bollore. Di tanto in tanto aggiungere del brodo, e mescolare, senza lasciare mai che il riso si asciughi fino a quando non sarà cotto al dente. A questo punto scoprire di nuovo il tegame e terminare la cottura del riso, in modo che la pietanza si asciughi leggermente ma non troppo (un buon risotto deve rimanere "all'onda").

Terminata la cottura, mantecare con una spolverata di formaggio pecorino grattugiato e servire il risotto con cavolo nero e lenticchie al peperoncino cayenna ben caldo, appena pronto.

Risotto con cavolo nero e lenticchie al peperoncino cayenna

No votes yet