Riso basmati con zucchine e mandorle al curry piccante

Riso basmati
Zucchine
Mandorle
Curry piccante

Ingredienti (per due persone)

150 g di riso basmati
200 g di zucchine
30 g di mandorle sgusciate
2 cucchiaini di curry piccante
2 chiodi di garofano
1 pizzico di cannella in polvere
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di burro chiarificato (ghee) o di olio di semi
sale

Preparazione

Il riso basmati con zucchine e mandorle al curry piccante è un primo piatto leggero ma gustoso e stuzzicante, con i sapori delicati delle zucchine e delle mandorle esaltati da profumi e aromi esotici e da un tocco di piccantezza.

Per prepararlo, sciacquare accuratamente il riso basmati sotto l'acqua corrente e farlo tostare in un cucchiaio di burro chiarificato (ghee) o di olio di semi insieme ai chiodi di garofano e alla cannella in polvere.  Aggiungere quindi una quantità d'acqua calda leggermente salata pari approssimativamente al doppio del volume del riso, in cui sarà stato sciolto un cucchiaino di curry piccante. Mescolare, coprire il tegame e proseguire la cottura a fuoco moderato per circa 15 minuti.

Nel frattempo, lavare e tagliare a cubetti le zucchine e tritare grossolanamente le mandorle. Farle rosolare in un cucchiaio di olio extravergine di oliva per qualche minuto a fuoco vivace, quindi unire poca acqua calda in cui sarà stato sciolto un altro cucchiaino di curry piccante, salare e cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio, finchè le zucchine non saranno cotte ma ancora croccanti.

Una volta cotto, condire il riso basmati con le zucchine e le mandorle e mescolare bene. Il riso basmati con zucchine e mandorle al curry piccante è ottimo sia caldo, appena pronto, che da gustare tiepido o freddo in un secondo momento.

Riso basmati con zucchine e mandorle al curry piccante

Your rating: Nessuno Average: 2.7 (3 votes)