Riso basmati con salsina piccante agli asparagi e curry

Riso basmati
Asparagi
Curry piccante

Ingredienti (per due persone)

160 g di riso basmati
1 spicchio di aglio
160 g di asparagi
2 chiodi di garofano
1 pizzico di cannella in polvere
2 cucchiaini di curry piccante
2 cucchiai di latte intero
1 cucchiaio di burro chiarificato (ghee) o di olio di semi
sale

Preparazione

Il riso basmati con salsina piccante agli asparagi e curry è un primo piatto leggero ma gustoso e stuzzicante, con  il sapore delicato degli asparagi esaltato dagli aromi esotici delle spezie.

Per prepararlo, innanzitutto mettere a bagno gli asparagi in acqua fredda, quindi sciacquarli accuratamente ma delicatamente. Eliminare la parte legnosa del gambo e cuocere le punte tenere al vapore per una decina di minuti scarsa (in caso di utilizzo della pentola a pressione, dimezzare il tempo di cottura).

Sbucciare e schiacciare uno spicchio di aglio e farlo rosolare in un cucchiaio di burro chiarificato (ghee) o di olio di semi insieme ai chiodi di garofano. Sciacquare accuratamente il riso basmati sotto l'acqua corrente. Quando l'aglio inizierà a dorarsi, aggiungere il riso basmati e farlo tostare per qualche istante, quindi aggiungere una quantità d'acqua calda e leggermente salata pari approssimativamente al doppio del volume del riso, in cui sarà stato sciolto un cucchiaino di curry piccante. Condire con un pizzico di cannella in polvere, mescolare, coprire il tegame e proseguire la cottura a fuoco moderato per circa 15 minuti.

Nel frattempo, frullare gli asparagi cotti al vapore con due cucchiai di latte intero, un altro cucchiaino di curry piccante e un pizzico di sale, fino a ottenere una salsina cremosa. Una volta cotto, condire il riso basmati con la salsina piccante agli asparagi e curry e mescolare bene; questo piatto può essere servito appena pronto ma è ottimo anche da consumare freddo, in un secondo momento.

Riso basmati con salsina piccante agli asparagi e curry

Your rating: Nessuno Average: 5 (2 votes)