Rigatoni con sardine, uvetta e pinoli al peperoncino amachito

Rigatoni con sardine, uvetta e pinoli al peperoncino amachito
Pinoli
Peperoncini Amachito

Ingredienti (per quattro persone)

400 g di rigatoni
400 g di sardine freschissime
40 g di uvetta
40 g di pinoli
1 cipolla rossa di Tropea
peperoncini amachito
1 bicchiere di vino bianco secco
1 bustina di zafferano
maggiorana
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

rigatoni con sardine, uvetta e pinoli al peperoncino amachito sono un primo piatto di mare molto gustoso, dotato di un tocco aromatico che lo rende molto particolare.

Per prepararlo, innanzitutto mettere a bagno l' uvetta in acqua tiepida per una ventina di minuti, quindi scolarla e strizzarla.  Nel frattempo, pulire le sardine eliminando la testa, la lisca, le pinne e la coda; lavarle, asciugarle con carta da cucina e tagliarle a tocchetti. Pulire e affettare la cipolla rossa di Tropea, lavare e tritare finemente i peperoncini amachito. Far tostare leggermente i pinoli in una padella antiaderente senza nessun condimento.

Portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi i rigatoni. Nel frattempo, far stufare a fuoco dolce in una padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva la cipolla e i peperoncini amachito. Quando la cipolla inizierà a diventare tenera alzare la fiamma, unire le sardine e farle rosolare a fuoco vivace per pochi minuti. Sfumare con il vino bianco in cui sarà stata disciolto lo zafferano e proseguire la cottura per 7-8 minuti.

Scolare al dente i rigatoni e unirli alle sardine insieme con l' uvetta e i pinoli, e far saltare per qualche istante spolverando con della maggiorana finemente tritata. Servire i rigatoni con sardine, uvetta e pinoli al peperoncino amachito ben caldi, appena pronti.

Rigatoni con sardine, uvetta e pinoli al peperoncino amachito

Your rating: Nessuno Average: 2 (1 vote)