Polpo spumeggiante con birra lager e peperoncino habanero

Paccheri con ragù piccante di polpo
Birra lager

Ingredienti (per due persone)

1 polpo da circa 600 g
peperoncino habanero secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
30 g di cipolla
30 g di sedano
30 g di carota
1 spicchio di aglio
prezzemolo
20 cl di birra lager
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Preparazione

Il polpo spumeggiante con birra lager e peperoncino habanero è un secondo piatto di mare decisamente particolare, gustosissimo e piccante, adatto anche come antipasto; la cottura nella birra rende le carni del polpo ancora più tenere e gustose.

Per prepararli, innanzitutto lavare il polpo e pulirlo eliminandone le interiora, le parti spesse della pelle, gli occhi e il rostro, quindi tagliarlo a tocchetti.

Far rosolare un trito fine di cipolla, carota, sedano, aglio e peperoncino habanero in un tegame con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Quando la cipolla inizierà a diventare trasparente, unire i tocchetti di polpo e far rosolare a fuoco vivace per qualche minuto, iniziando a sfumare con la birra lager.

Quando il polpo inizierà a rilasciare la propria acqua, aggiungere anche il resto della birra. Portare ad ebollizione, coprire il tegame e cuocere a fuoco dolce finchè il polpo non sarà tenerissimo (almeno 40 minuti). Non è necessario aggiungere sale, perchè il polpo è già decisamente salato. Scoprire quindi il tegame e fare restringere il sughetto a fuoco vivace per qualche minuto. Infine spegnere il fuoco e completare con abbondante prezzemolo tritato.

Servire il polpo spumeggiante con birra lager e peperoncino habanero ben caldo, appena pronto, accompagnando con crostini di pane abbrustolito.

Polpo spumeggiante con birra lager e peperoncino habanero

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)