Polpo con patate e peperoncino piccante

Polpo con patate e peperoncino piccante
Polpo con patate e peperoncino piccante
Polpo con patate e peperoncino piccante

Ingredienti (per 2 persone)

1 polpo da circa 400 g
300 g di patate
1 rametto di rosmarino
peperoncino piccante secco tritato
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Il polpo con le patate è un delizioso piatto tipico della cucina sarda di mare, qui rivisitato in chiave piccante grazie all'aggiunta di abbondante peperoncino. E' un secondo piatto leggero e completo, ma riducendo le dosi per persona può essere anche un ottimo antipasto.

Per prepararlo, innanzitutto pulire il polpo eliminandone le interiora, gli occhi e il rostro; portare ad ebollizione una pentola d'acqua e immergervi il polpo per tre volte reggendolo con una forchetta per la testa, in modo da far arricciare i tentacoli. Immergerlo quindi completamente e proseguire la cottura per circa 35 minuti, e comunque finchè, pungendo con una forchetta la base dei tentacoli, la carne del polpo non risulterà tenerissima.

Lasciar raffreddare il polpo nell'acqua di cottura, quindi tagliarlo a tocchetti. Nel frattempo, lessare le patate ancora con la buccia; lasciarle intiepidire, quindi sbucciarle e tagliarle a cubetti.

Mescolare in un'insalatiere i tocchetti di polpo e patata, quindi condire con un filo di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, abbondante peperoncino piccante secco tritato e alcune foglioline di rosmarino.

Lasciar riposare per circa un'ora in modo che il polpo e le patate assorbano bene tutti i condimenti, quindi servire il polpo con patate e peperoncino piccante.

Polpo con patate e peperoncino piccante

Your rating: Nessuno Average: 5 (3 votes)