Peperoni piccanti in agrodolce

1 Commenti

peperoni piccanti in agrodolce

Ingredienti (per 2 persone)

50 g di peperoni rossi
50 g di peperoni gialli
15 g di olio extravergine di oliva
30 g di zucchero
3 cl di aceto (consigliato, ma non strettamente necessario, quello balsamico)
5 cl di brodo vegetale
sale q.b.
mousse di habanero secondo i gusti... e la resistenza al piccante!

Preparazionepeperoni piccanti in agrodolce

Dividere i peperoni, svuotarli privandoli dei semi e dei filamenti bianchi e lavarli accuratamente. Tagliarli poi a falde di circa 4 cm di lato e farli rosolare con l'olio nella pentola a pressione.

Quando saranno ben rosolati, aggiungere lo zucchero, l'aceto, il sale, la mousse di habanero e infine il brodo.

A questo punto chiudere la pentola a pressione, aspettare l'inizio del sibilo e proseguire la cottura per 3 minuti.

Dopo aver fatto uscire il vapore dalla pentola i peperoni piccanti in agrodolce sono pronti per essere portati in tavola, ottimi da gustare subito caldi ma anche freddi in un secondo momento.

peperoni piccanti in agrodolce

 

 

 

Your rating: Nessuno Average: 3.2 (5 votes)

1 Commenti

credo di averli assaggiati una volta...

Li ho mangiati fatti senza habanero, con peperoncino in polvere normale, non erano molto piccanti a dire il vero. Una mia zia conserva i peperoni sotto aceto o sott'olio assieme ai peperoncini ciliegia piccanti, anche ripieni, così diventano leggermente piccanti anche i peperoni.