Penne con tombarello, finocchietto selvatico e peperoncino

Penne con tombarello, finocchietto selvatico e peperoncino
Tombarello
Pomodorini ciliegia
Finocchietto selvatico

Ingredienti (per due persone)

200 g di penne
8 pomodorini ciliegia o pachino
un trancio di tombarello da circa 160 g
peperoncino piccante secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
1 ciuffo di finocchietto selvatico
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Le penne con tombarello, finocchietto selvatico e peperoncino sono un primo piatto molto salutare grazie alla presenza del pesce azzurro (il tombarello è un ottimo sostituto del tonno, gustoso ed economico) ma anche profumatissimo, stuzzicante e... piccante.

Per prepararle, innanzitutto lavare il trancio di tombarello e cuocerlo a vapore per 10 minuti (se si utilizza una pentola a pressione dimezzare il tempo di cottura). Lasciarlo intiepidire quindi eliminare accuratamente pelle e lische e tagliare la polpa a tocchetti.

Nel frattempo portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi le penne. Lavare i pomodorini e tagliarli a spicchietti, lavare e tritare il finocchietto selvatico.

In una padella scaldare 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e farvi rosolare un trito fine di aglio e peperoncino piccante. Quando l'aglio inizierà a sfrigolare, aggiungere la polpa di tombarello e i pomodorini e far insaporire a fuoco vivace per un minuto.

Scolare le penne al dente e farle saltare per qualche istante nella padella con il condimento, quindi spegnere il fuoco e cospargere con il finocchietto selvatico tritato. Mescolare bene e servire le penne con tombarello, finocchietto selvatico e peperoncino ben calde.

Penne con tombarello, finocchietto selvatico e peperoncino

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)