Pasticcini sevillanos allo sherry con peperoncino amachito

Peperoncini Amachito
Pasticcini sevillanos allo sherry con peperoncino amachito

Ingredienti

30 g di farina
100 g di zucchero
50 g di mandorle pelate
2 uova
1 cucchiaino di lievito vanigliato
peperoncino amachito macinato secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
2 cucchiai di sherry (più altri 10 cl per inzuppare i pasticcini)

Preparazione

pasticcini sevillanos allo sherry con peperoncino amachito sono dolcetti di origine spagnola molto golosi, ottimi come dessert a fine pasto.

Per prepararli, innanzitutto tritare finemente le mandorle pelate con un mixer (in alternativa, utilizzare mandorle già tritate). Separare i tuorli delle uova dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma.

Incorporare a poco a poco 50 g di zucchero, poi i tuorli, poi la farina mescolata al lievito vanigliato e al peperoncino amachito macinato, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontare gli albumi. Unire infine le mandorle tritate e due cucchiai di sherry e amalgamare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Versare a questo punto il composto in uno stampo da plumcake o in stampini monoporzione (ottimi quelli in silicone), avendo cura di creare uno strato non più alto di 1,5 cm poichè tenderà a gonfiarsi in cottura.

Infornare a 200 °C per 10-12 minuti, finchè il dolce non sarà ben gonfio e dorato, quindi sfornare e lasciare intiepidire. Ritagliare i pasticcini sevillanos allo sherry della forma desiderata. Scaldare in un pentolino i restanti 10 cl di sherry con gli altri 50 g di zucchero, finchè quest'ultimo non si sarà sciolto, quindi inzuppare i pasticcini nello sciroppo e disporli a sgocciolare su della carta da forno.

Lasciarli asciugare per qualche tempo e poi servire i pasticcini sevillanos allo sherry con peperoncino amachito... ovviamente accompagnati da un buon bicchierino di sherry!

Pasticcini sevillanos allo sherry con peperoncino amachito

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)