Paccheri con ragù piccante di polpo

1 Commenti

Paccheri con ragù piccante di polpo
Paccheri con ragù piccante di polpo
Peperoncino

Ingredienti (per due persone)

1 polpo da circa 250 g
peperoncino piccante fresco o secco
100 g (4 cucchiai) di passata di pomodoro
180 g di paccheri
20 g di cipolla
1 pezzetto di sedano
1 pezzetto di carota
qualche rametto di prezzemolo
vino bianco secco
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

paccheri con ragù piccante di polpo sono un saporitissimo primo piatto di mare, in cui questo grande formato tradizionale di pasta è esaltato da un sugo ricco e profumato, acceso da un tocco di peperoncino.

Per prepararli, innanzitutto lavare il polpo e pulirlo eliminandone le interiora, le parti spesse della pelle, gli occhi e il rostro, quindi tagliarlo a tocchetti. Far rosolare un trito fine di cipolla, carota, sedano e peperoncino piccante in un tegame con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Quando la cipolla inizierà a diventare trasparente, unire i tocchetti di polpo e far rosolare a fuoco vivace per qualche minuto, sfumando con una spruzzata di vino bianco secco.

Unire quindi anche la passata di pomodoro e proseguire la cottura a fuoco dolce e tegame coperto per 20-25 minuti, finchè il polpo non sarà tenerissimo. Non è necessario aggiungere sale, perchè il polpo renderà il ragù abbastanza salato. Nel frattempo portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi i paccheri. Scolarli al dente e farli mantecare per due minuti nel tegame con il ragù piccante di polpo.

Servire i paccheri con ragù piccante di polpo ben caldi, appena pronti, cospargendo con abbondante prezzemolo finemente tritato.

Paccheri con ragù piccante di polpo

Con questa ricetta partecipiamo al contest promosso da www.toscanidasempre.it:

Contest Bruciore 2012

Your rating: Nessuno Average: 5 (5 votes)

1 Commenti

Che bontà! Soprattutto per

Che bontà!
Soprattutto per chi, come me, è un'appassionata del pacchero!