Linguine piccanti con pescatrice e funghi porcini

Linguine piccanti con pescatrice e funghi porcini
Funghi porcini

Ingredienti (per due persone)

200 g di linguine
80 g di funghi porcini
180 g di polpa di rana pescatrice (coda di rospo)
peperoncino piccante secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
aglio
prezzemolo
vino bianco secco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Le linguine piccanti con pescatrice e funghi porcini sono un primo piatto particolare e di sicuro effetto, caratterizzato dall'abbinamento "mari e monti" tra il gusto delicato della rana pescatrice (o coda di rospo) e l'aroma avvolgente dei funghi porcini, esaltati dal tocco piccante del peperoncino.

Per prepararle, innanzitutto pulire i funghi porcini e tagliarli a fettine; pulire e tagliare a piccoli cubetti la polpa della rana pescatrice. Portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi le linguine.

Scaldare in una padella l'olio e farvi rosolare un trito fine di aglio, prezzemolo e peperoncino. Aggiungere i funghi porcini e, dopo qualche minuto, la pescatrice. Far dorare per qualche istante, quindi sfumare con del vino bianco secco e cuocere a fuoco vivo per circa 5-6 minuti.

Scolare le linguine al dente, senza eliminare del tutto l'acqua di cottura, e farle saltare in padella con i funghi porcini e la pescatrice per qualche istante, mescolando bene. Servire le linguine piccanti con pescatrice e funghi porcini ben calde, appena pronte.

Linguine piccanti con pescatrice e funghi porcini

Your rating: Nessuno Average: 4.5 (2 votes)