Linguine piccanti con cozze e pomodoro fresco

Linguine piccanti con cozze e pomodoro fresco
Cozze
Spaghetti aglio, olio e peperoncino (fresco)

Ingredienti (per due persone)

200 g di linguine
500 g di cozze freschissime
200 g di pomodori freschi ben maturi
1 spicchio di aglio
prezzemolo
peperoncino piccante fresco o secco
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Le linguine piccanti con cozze e pomodoro fresco sono un primo piatto di mare gustosissimo e solare, molto adatto alla stagione estiva.

Per prepararle, innanzitutto pulire accuratamente le cozze, rimuovendo il bisso (ossia la barbetta che fuoriesce dalle valve della cozza),  staccando le eventuali incrostazioni con un coltello e spazzolandole con una spazzola di metallo o una paglietta da cucina. Sciacquarle bene sotto l'acqua corrente e farle aprire in un tegame coperto con un mestolo d'acqua; infine sgusciarle, tenendone da parte qualcuna con il guscio, filtrare il liquido che si sarà formato e tenerle in caldo.

Portare ad ebollizione una pentola d'acqua e sbollentarvi per qualche minuto i pomodori freschi. Lasciarli intiepidire, pelarli e tagliarli a tocchetti. In alternativa, si possono utilizzare anche dei pomodori pelati di ottima qualità. Mentre si cuociono le linguine in abbondante acqua salata, far rosolare in una padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva un trito fine di aglio e peperoncino piccante, quindi aggiungere il pomodoro fresco e mezzo bicchiere del sughetto delle cozze e far addensare per qualche minuto a fuoco vivace. Aggiungere quindi le cozze, scolare le linguine molto al dente senza eliminare del tutto l'acqua di cottura e terminarne la cottura nella padella con il condimento, aggiungendo se necessario un altro po' del liquido filtrato delle cozze.

Servire le linguine piccanti con cozze e pomodoro fresco ben calde, appena pronte, con una abbondante spolverata di prezzemolo tritato.

Linguine piccanti con cozze e pomodoro fresco

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)