Linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil

Linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil
Linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil
Linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil
Linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil

Ingredienti (per quattro persone)

360 g di linguine
30 g di nocciole sgusciate
50 g di bottarga di muggine
80 g di ricotta (consigliata quella ovina o caprina)
8 olive nere
8 olive verdi
1 spicchio di aglio
peperoncino datil fresco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
vino bianco secco (consigliato il Vermentino di Gallura)
prezzemolo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Le linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil sono un primo piatto ricco e particolare, in cui ingredienti tipici della cucina sarda come la bottarga e la ricotta sono accostati alla golosità delle nocciole; il tutto è esaltato da un tocco piccante e aromatico dato dall'utilizzo del peperoncino datil. Questa ricetta è particolarmente indicata per il periodo invernale e si inserisce ottimamente anche in un menu delle feste a base di pesce, ad esempio per pranzi o cenoni di Natale o Capodanno.

Per prepararle, innanzitutto grattugiare la bottarga di muggine, tritare grossolanamente le nocciole e mischiarle. Tagliare le olive nere e verdi a rondelle.

Lavare e tritare il peperoncino datil e farlo rosolare con lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato in una padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Non appena l'aglio inizierà a dorarsi, rimuoverlo e unire metà del trito di bottarga e nocciole e le olive. Sfumare con una spruzzata di vino bianco secco (consigliato il Vermentino di Gallura) e, quando questo sarà evaporato, spegnere il fuoco e aggiungere la ricotta, amalgamandola bene al soffritto.

Nel frattempo, portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi al dente le linguine. Una volta scolate, farle saltare in padella per alcuni istanti con il condimento preparato.

Servire le linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil ben calde, appena pronte, cospargendole con il resto del trito di bottarga e nocciole e una abbondante spolverata di prezzemolo tritato.

Linguine della festa con ricotta, bottarga e nocciole al peperoncino datil

Your rating: Nessuno Average: 5 (3 votes)