Linguine ai ricci di mare con piselli e peperoncino

Polpa di ricci di mare
Linguine ai ricci di mare con piselli e peperoncino
Piselli

Ingredienti (per due persone)

160 g di linguine
80 g di piselli (freschi o surgelati - peso netto)
50 g di polpa di ricci di mare
peperoncino piccante secondo il proprio gusto
prezzemolo tritato
20 g di cipolla
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

Le linguine ai ricci di mare con piselli e peperoncino sono un primo piatto semplice e veloce da preparare ma di grande effetto, con un particolarissimo "sapore di mare" che si sposa con il gusto delicato dei piselli ed è esaltato dal peperoncino piccante.

Per prepararli, scaldare in una padella l'olio d'oliva e farvi rosolare la cipolla e il peperoncino piccante tritati; quando la cipolla inizierà a diventare trasparente, unire i piselli e farli insaporire per qualche istante a fuoco vivace, quindi unire alcuni cucchiai di acqua calda, aggiustare di sale e proseguire la cottura a fuoco moderato e tegame coperto per 15-20 minuti, finchè i piselli non saranno cotti ma ancora croccanti.

Nel frattempo, portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi le linguine. Scolarle al dente e farle saltare per qualche minuto a fuoco vivace nella padella con i piselli, aggiungendo una generosa spolverata di prezzemolo finemente tritato.

Aggiungere infine la polpa dei ricci di mare e spegnere il fuoco (i ricci, molto delicati, cuoceranno in pochi istanti a contatto con la pasta bollente). Mescolare bene per ditribuire il condimento e servire subito, ben calde, le linguine ai ricci di mare con piselli e peperoncino.

Linguine ai ricci di mare con piselli e peperoncino

No votes yet