Gnocchetti di grano saraceno con speck, verza, patate e salvia al peperoncino cayenna

Gnocchetti di grano saraceno con speck, verza, patate e salvia al peperoncino cayenna
Cavolo verza
Speck

Ingredienti (per due persone)

120 g di gnocchetti di grano saraceno
150 g di patate
100 g di cavolo verza
peperoncino cayenna  secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
50 g di speck
alcune foglioline di salvia
15 g di burro (sostituibili con un cucchiaio di olio extravergine di oliva)
formaggio Grana grattugiato
sale

Preparazione

Gli gnocchetti di grano saraceno con speck, verza, patate e salvia al peperoncino cayenna sono un primo piatto rustico, ricco e gustosissimo, acceso da un tocco piccante.

Per prepararli, innanzitutto lavare e pelare le patate, quindi tagliarle a cubetti. Metterle in una pentola con abbondante acqua e portare ad ebollizione. Lavare le foglie di cavolo verza e tagliarle a striscioline. Quando l'acqua bollirà, salare, unire gli gnocchetti di grano saraceno e la verza e portare a cottura al dente.

Nel frattempo, tagliare lo speck a striscioline. Lavare, asciugare e tritare le foglioline di salvia. Quando la pasta sarà quasi cotta, scaldare il burro o l'olio extravergine di oliva in una padella e farvi rosolare uno spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato e del peperoncino cayenna  tritato, secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!

Quando l'aglio inizierà a sfrigolare, rimuoverlo e unire le striscioline di speck, quindi scolare gli gnocchetti di grano saraceno, le patate e la verza e farle saltare per qualche istante nella padella con il condimento, unendo anche la salvia.

Servire gli gnocchetti di grano saraceno con speck, verza, patate e salvia al peperoncino cayenna ben caldi, appena pronti, con una grattugiata di formaggio Grana.

 

Gnocchetti di grano saraceno con speck, verza, patate e salvia al peperoncino cayenna

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)