Fusilli piccanti con zucchine, pomodorini e capperi

Fusilli piccanti con zucchine, pomodorini e capperi
Pomodorini
Zucchine
Capperi

Ingredienti (per 2 persone)

200 g di fusilli
1 zucchina
8 pomodorini
2 cucchiai di capperi sotto sale
peperoncino piccante fresco o secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
30 g di cipolla
alcune foglioline di basilico
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

I fusilli piccanti con zucchine, pomodorini e capperi sono un primo piatto allegro, leggero e molto adatto alla stagione estiva, arricchito da un tocco di peperoncino e dall'inconfondibile profumo del basilico.

Per prepararli, lavare la zucchina e tagliarle a rondelle sottili. Lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi, sciacquare  i capperi per eliminare il sale e lavare e tritare finemente le foglioline di basilico.

Sbucciare e tritare la cipolla e farla rosolare in una padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva insieme alla zucchina e a del peperoncino piccante fresco o secco tritato secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante! Far saltare per circa 10 minuti a fuoco vivace.

Nel frattempo, portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi i fusilli. Scolarli al dente e farli saltare per qualche istante nella padella insieme alle zucchine dopo aver unito anche i pomodorini, i capperi e il basilico.

I fusilli piccanti con zucchine, pomodorini e capperi sono ottimi sia caldi, appena pronti, che da gustare tiepidi o freddi in un secondo momento.

Fusilli piccanti con zucchine, pomodorini e capperi

Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)