Fusilli con carciofi e ricotta al peperoncino habanero

Fusilli
Carciofi
Fusilli con carciofi e ricotta al peperoncino habanero

Ingredienti (per 2 persone)

160 g di fusilli
peperoncino habanero secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
80 g di ricotta di pecora fresca
2 carciofi
1 spicchio di aglio
vino bianco secco
prezzemolo
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

I fusilli con carciofi e ricotta al peperoncino habanero sono un primo piatto genuino e dai sapori forti, molto adatto alla stagione fredda.

Per prepararli, innanzitutto pulire i carciofi tagliando le punte delle foglie ed eliminando quelle più coriacee, quindi metterli a bagno in acqua e succo di limone. Lavare (se fresco) il peperoncino habanero e tritarlo finemente, quindi farlo rosolare con lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato in un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Quando l'aglio inizierà a dorarsi, unire i carciofi tagliati a fettine sottili; far saltare a fuoco vivace per qualche istante, quindi bagnare con una spruzzata di vino bianco secco, salare, coprire il tegame e proseguire la cottura a fuoco moderato per circa 20 minuti.

Nel frattempo, portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi i fusilli. Scolarli al dente e farli saltare per qualche istante con i carciofi, spolverando con prezzemolo finemente tritato, quindi spegnere il fuoco e unire la ricotta, amalgamando bene. Servire i fusilli con carciofi e ricotta al peperoncino habanero ben caldi, appena pronti.

Fusilli con carciofi e ricotta al peperoncino habanero

Your rating: Nessuno Average: 4.7 (3 votes)