Friggitelli piccanti al profumo d'oriente

Friggitelli piccanti al profumo d'oriente
Peperoncini friggitelli
Pinoli

Ingredienti (per due persone)

300 g di peperoncini friggitelli
15 g di pinoli
15 g di uva passa
peperoncino piccante fresco o secco secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di cumino in polvere
sale

Preparazione

I friggitelli piccanti al profumo d'oriente sono un contorno semplice e veloce da preparare ma molto stuzzicante, in cui i classici peperoncini dolci cucinati in padella sono arricchiti da un tocco esotico e naturalmente... piccante!

Per prepararli, innanzitutto far rinvenire l'uva passa in acqua tiepida per 10-15 minuti. Nel frattempo lavare i friggitelli, privarli del picciolo, inciderli su un lato e rimuovere i semi.

In una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva far rosolare uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato e il peperoncino piccante tritato. Quando l'aglio inizierà a dorarsi, rimuoverlo e unire i pinoli; farli tostare per qualche istante, quindi aggiungere anche i friggitelli e l'uva passa ben strizzata.

Farli saltare a fuoco vivace per pochi minuti, quindi unire un mestolo d'acqua calda, salare e insaporire con un cucchiaino di cumino in polvere. Coprire e cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti, quindi scoprire di nuovo e far ritirare il fondo di cottura a fuoco vivace.

Lasciar intiepidire e servire i friggitelli piccanti al profumo d'oriente come contorno per piatti a base di carne o pesce, o accompagnati da cous cous in bianco o riso bollito.

Friggitelli piccanti al profumo d'oriente

Con questa ricetta partecipiamo al contest promosso da www.toscanidasempre.it:

Contest Bruciore 2012

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)