Farfrittata al forno con carciofi, cumino e peperoncino habanero

Farfrittata al forno con carciofi, cumino e peperoncino habanero
Peperoncino habanero

Ingredienti (per due persone)

100 g di farina di ceci
250 ml d'acqua
2 carciofi
1 limone
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino raso di
cumino in polvere
1 spicchio di aglio
peperoncino habanero secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione

La farfrittata è una gustosa frittata vegetariana (e vegan) preparata senza l'utilizzo delle uova, a base di farina di ceci e acqua: in questo caso è cotta al forno per essere ancora più leggera e croccante, ed arricchita dal gusto deciso dei carciofi, dall'aroma del cumino e e dalla piccantezza del peperoncino habanero.

Per prepararla, innanzitutto setacciare la farina di ceci e aggiungere a poco a poco l'acqua, mescolando per bene con una frusta o con un frullatore per evitare la formazione di grumi. Si dovrà ottenere una pastella densa più o meno come quella delle crepes, che andrà lasciata riposare in frigorifero per almeno due ore.

Nel frattempo, pulire i carciofi tagliando le punte delle foglie ed eliminando quelle più coriacee e barbe e spine interne, quindi tagliarli a fettine e metterli a bagno in acqua acidulata con succo di limone. Lavare (se fresco) il peperoncino habanero e tritarlo finemente, quindi farlo rosolare con lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato in un filo di olio extravergine di olivaQuando l'aglio inizierà a dorarsi, unire i carciofi, farli saltare a fuoco vivace per qualche istante, quindi bagnare con un po' d'acqua calda, salare, coprire il tegame e proseguire la cottura a fuoco moderato per circa 15 minuti o finchè non saranno ben teneri. A fine cottura, insaporire con prezzemolo tritato e lasciar intiepidire.

Prendere la pastella per la farfrittata e rimuovere la schiuma che si sarà formata in superficie con un mestolo forato, quindi salare, aggiungere la curcuma e il cumino ed emulsionare con un cucchiaino di olio extravergine di oliva, quindi unire i carciofi e amalgamare il tutto. Disporre il composto in una teglia rivestita con carta da forno leggermente unta (lo spessore dovrà essere di circa mezzo cm) e infornare in forno preriscaldato a 200 °C per 15/20 minuti, finchè non sarà ben dorata.

Lasciare intiepidire prima di servire. La farfrittata al forno con carciofi, cumino e peperoncino habanero può costituire uno stuzzicante antipasto o secondo piatto vegetariano, ed è ottima anche da gustare fredda, ad esempio durante un picnic.

Farfrittata al forno con carciofi, cumino e peperoncino habanero

No votes yet