Fagioli bianchi e peperoni con birra e paprika piccante

Fagioli bianchi e peperoni con birra e paprika piccante
Birra lager
Pollo con peperoni al curry piccante

Ingredienti (per 2 persone)

200 g di fagioli bianchi di Spagna
100 g di peperoni
100 g di cipolla
2 cucchiaini di paprika piccante
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
15 cl di birra lager
sale

Preparazione

I fagioli bianchi e peperoni con birra e paprika piccante sono un ottimo secondo piatto vegetariano, arricchito dall'abbinamento tra birra lager e paprika piccante. Riducendo le dosi, possono costituire anche un sostanzioso contorno per piatti a base di carne o patate.

Per prepararli, innanzitutto lasciare i fagioli bianchi di Spagna secchi a bagno in acqua fredda per 12 ore. Trascorso questo tempo, scolarli e metterli in una pentola con acqua fredda e portare a ebollizione. Dopo pochi minuti dall'inizio del bollore, scolare nuovamente i fagioli ed eliminare l'acqua di cottura. Questo accorgimento permette di eliminare alcune delle sostanze che possono rendere i fagioli poco digeribili. Mettere nuovamente i fagioli bianchi di Spagna in una pentola con acqua fredda, portare a ebollizione e cuocere per circa un'ora e mezza, aggiungendo un cucchiaino di sale verso fine cottura.

Sbucciare e tritare la cipolla, lavare il peperone e tagliarlo a cubetti e farli stufare in due cucchiai di olio extravergine di oliva per circa 10 minuti, finchè non saranno teneri. A questo punto unire i fagioli, farli saltare per qualche istante a fuoco vivace, quindi aggiungere la birra, la paprika piccante e un pizzico di sale. Proseguire la cottura per altri 10 minuti circa, finchè il fondo di cottura non si sarà ristretto.

Servire i fagioli bianchi e peperoni con birra e paprika piccante ben caldi, appena pronti.

Fagioli bianchi e peperoni con birra e paprika piccante

Your rating: Nessuno Average: 4.5 (2 votes)