Carciofi con bottarga di muggine e peperoncino habanero

Bottarga di muggine grattugiata

Ingredienti (per quattro persone)

2 carciofi (varietà spinoso sardo)
bottarga di muggine
grattugiata
peperoncino habanero macinato secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
olio extravergine di oliva di ottima qualità

Preparazione

I carciofi con bottarga di muggine e peperoncino habanero sono un antipasto tanto semplice da preparare quanto gustoso e stuzzicante da gustare, basato su due ingredienti molto utilizzati nella cucina sarda.

Per prepararlo, innanzitutto pulire i carciofi tagliando le punte delle foglie ed eliminando quelle più coriacee, quindi tagliarli a metà e rimuovere la paglia e le spine interne. Sciacquarli e tagliarli a fettine sottili, che andranno messe a bagno in acqua e succo di limone per una decina di minuti e comunque fino al momento di comporre il piatto.

Disporre le fettine di carciofo nel piatto di portata, spolverare con abbondante bottarga di muggine grattugiata e con del peperoncino habanero macinato secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante, quindi completare con un filo d'olio extravergine di oliva di ottima qualità: i carciofi con bottarga di muggine e peperoncino habanero sono pronti per essere serviti!

Carciofi con bottarga di muggine e peperoncino habanero

Your rating: Nessuno Average: 3 (1 vote)