Bruschetta habanero e zucchine

2 Commenti

Bruschette habanero e zucchine

Ingredienti 

pane casereccio
1 peperoncino habanero
zucchine
olio extravergine d'oliva
sale

 

Preparazione

Tagliare le zucchine a fette longitudinali di 3-4 millimetri di spessore, condirle con olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale, quindi grigliarle sulla brace o arrostirle in forno ben caldo (180 °C) fino a quando saranno ben cotte ma facendo attenzione a non bruciarle. Le zucchine verdi si prestano maggiormente a questo tipo di preparazione rispetto a quelle bianche.

Tagliare il pane casereccio per le bruschette in fette spesse (circa 1,5-2 cm) e abbrustolirlo sulla brace o nel forno. Spalmare sul pane la polpa dell'habanero secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante! Condire la bruschetta con un filo d'olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale, quindi adagiarvi sopra i filetti di zucchine arrosto.

La bruschetta habanero e zucchine va servita caldissima, appena pronta.

Bruschette habanero e zucchine

Bruschette habanero e zucchine

Your rating: Nessuno Average: 4.3 (3 votes)

2 Commenti

Zucchine verdi

Perchè le zucchine verdi vanno meglio di quelle bianche?

Zucchine verdi e bianche

Le zucchine verdi, oltre ad essere di solito più saporite di quelle bianche, hanno meno acqua e quindi è più facile arrostirle, raggiungendo una cottura uniforme ed evitando che rimangano crude all'interno mentre si bruciacchiano all'esterno. Per questo stesso motivo sono più adatte anche da friggere, mentre le zucchine bianche, più succose, si prestano meglio ad essere cotte in tegame, bollite o al vapore.