Bruschetta con tunnina, peperoncino e menta

1 Commenti

Bruschetta con tunnina, peperoncino e menta

Ingredienti (per due persone)

pane casereccio
peperoncini italiani (capsicum annuum) mediamente piccanti freschi di grandi dimensioni
tunnina
alcune foglioline di menta fresca

Preparazione

La tunnina è una saporitissima preparazione a base di polpa di tonno di tonnara conservata sotto sale; si tratta di un prodotto tipico di Carloforte (Sardegna). In questa bruschetta il suo sapore deciso che si sposa alla perfezione con la piccantezza del peperoncino e la freschezza della menta.

Per prepararla, se la tunnina viene acquistata secca, occorre preventivamente affettarla, sciacquarla ripetutamente con acqua e tenerla qualche giorno a bagno nell'olio extravergine d'oliva, in modo da eliminare il sale in eccesso. Nel caso venga acquistata già sott'olio è possibile utilizzarla direttamente. Lavare i peperoncini e pulirli eliminando semi e placenta, quindi abbrustolirli sulla brace o in forno a 200 °C finchè la pelle esterna non si sarà raggrinzita e sarà possibile separarla dalla polpa.

Tagliare il pane casereccio per le bruschette in fette spesse (circa 1,5-2 cm) e abbrustolirlo sulla brace o nel forno. Distribuire sul pane la polpa di peperoncino piccante, alcune fettine di tunnina scolate dall'olio di conservazione e cospargere con foglioline di menta fresca. Servire la Bruschetta con tunnina, peperoncino e menta caldissima, appena pronta.

Bruschetta con tunnina, peperoncino e menta

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

1 Commenti

tunnina

che squisitezza!!! Pensare che io l'ho sempre preparata con pomodorini, facussa (una sorta di cetriolo tipico di Carloforte, più digeribile dell'altro), gallette bagnate nell'acqua e basilico: il risultato era ottimo, ma sicuramente la vostra ricetta lo è altrettanto. Si può suggerire come proposta ai cuochi carlofortini.