Bocconcini di pollo con funghi porcini al peperoncino habanero

2 Commenti

Peperoncino habanero
Funghi porcini

Ingredienti (per due persone)

300 g di petto di pollo
200 g di funghi porcini freschi
30 g di porro
1 spicchio di aglio
prezzemolo
peperoncino habanero secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!
1/2  bicchiere di vino bianco secco
10 g di burro
sale
farina

Preparazione

bocconcini di pollo con funghi porcini al peperoncino habanero sono un secondo piatto dal gusto ricco e vellutato, una autentica delizia piccante della cucina autunnale.

Per prepararlo, innanzitutto pulire accuratamente i funghi porcini e tagliarli a fettine. Tagliare il petto di pollo a tocchetti e infarinarli. Scaldare il burro in una padella quindi farvi appassire a fuoco dolce un trito fine di porro, agliopeperoncino habanero secondo il proprio gusto e... resistenza al piccante!

Quando il porro sarà tenero unire i funghi porcini e farli rosolare a fuoco vivace per qualche istante, quindi unire anche i bocconcini di pollo e far rosolare anch'essi su tutti i lati, rimescolando con un cucchiaio di legno. Sfumare con il vino bianco, farlo evaporare e aggiustare di sale. Coprire quindi il tegame e cuocere a fuoco dolce per una ventina di minuti, rimescolando di tanto in tanto. Poco prima del termine della cottura, completare con una spolverata di prezzemolo finemente tritato.

Servire i bocconcini di pollo con funghi porcini al peperoncino habanero ben caldi, appena pronti.

Bocconcini di pollo con funghi porcini al peperoncino habanero

Con questa ricetta partecipiamo al contest promosso da www.toscanidasempre.it:

Contest Bruciore 2012

Your rating: Nessuno Average: 5 (2 votes)

2 Commenti

Un piatto molto invitante e,

Un piatto molto invitante e, tutto sommato, abbastanza rapido da preparare. Mi suggerite un vino adatto per accompagnare la pietanza?
Grazie

Vini novelli

Ciao, per questa ricetta così tipicamente autunnale a me personalmente attira molto l'abbinamento con i vini novelli, che saranno disponibili tra pochi giorni. I miei preferiti l'anno scorso sono stati l'Alasi (cantine Argiolas), l'Aniada (Alberto Loi) e il Santa Caterina (Dorgali)!