La notte piccante di Catanzaro

8 Commenti

Ci è stato segnalato questo evento, ne facciamo volentieri pubblicità:

 

Così come avvenuto nelle precedenti edizioni, anche quest’anno la “Notte Piccante” di Catanzaro ha un proprio sito internet dedicato. E’ infatti on-line il portale monotematico www.lanottepiccante.it. In questa grande e capiente agorà virtuale è possibile reperire tutte le informazioni relative all’evento-simbolo del 2009. Una guida divertente, colorata e costantemente aggiornata da cui attingere notizie, curiosità, orari dei mezzi di trasporto e programmazione degli spettacoli. E proprio dal numero dei visitatori del sito internet si può percepire la grande attesa che c’è per la Notte Piccante. Sono stati quasi sessantamila gli utenti che si sono collegati al portale, di cui, almeno quindicimila nell’ultima settimana. Una crescita vertiginosa dei contatti da tutta Italia e anche dall’estero. All’interno del sito è possibile reperire ogni tipo di notizia in merito agli “ingredienti” che renderanno unica la “notte piccante” di Catanzaro.
Una manifestazione che ha anche un grosso successo nel campo dei social network. Tra i più celebri spazi interattivi in cui si trova la grande festa catanzarese ci sono Youtube; il più famoso contenitore di servizi video del pianeta, contiene un centinaio di filmati de “La Notte Piccante” visionati da migliaia di utenti.
Esiste anche una folta comunità di appassionati dell’evento settembrino su Facebook. La community serve per scambiarsi opinioni, video, foto e informazioni delle passate edizioni de “La Notte Piccante”. Non mancano spazi interattivi su Myspace, dove gli appassionati di musica caricano i video delle proprie performance musicali o di quelle dei propri artisti preferiti.
Su Badoo, invece, centinaia di giovani, si danno appuntamento di volta in volta alle nuove edizioni de “La Notte Piccante” caricando sui propri account tutto il materiale relativo ai passati eventi. Insomma, per gli appassionati della rete c’è un mondo nuovo da scoprire legato all’esperienza della festa in programma. E il giorno dopo l’evento, sarà possibile condividere emozioni, foto, commenti, video in uno spazio virtuale appositamente creato per coloro i quali accorreranno numerosi al tanto atteso appuntamento settembrino. Nella sezione “the day after”, infatti, si potranno vedere pubblicate le proprie immagini e i propri filmati, basterà inviarle alla seguente casella di posta elettronica: info@lanottepiccante.it
La Notte Piccante, quindi, aspetta di essere vissuta tra le strade del Capoluogo di Regione e negli sconfinati spazi virtuali della rete internet.

8 Commenti

La Notte piccante

Sembra interessante, però sono andato sul loro sito e il programma non c'è ancora. Quando lo metteranno? Mancano 4 giorni e ancora nulla, se uno deve arrivarci da fuori e organizzarsi deve sapere con un po' di anticipo

isolation

Eh, l'unico svantaggio che trovo nel vivere nella mia amatissima isola è che se mi viene la curiosità per un evento del genere non posso saltare su un treno e raggiungerlo in poche ore...  per noi è sempre questione di nave o aereo! Toccherà organizzare qualche evento piccante anche in Sardegna :-)

Ti capisco

IO pur non vivendo in un'isola è da anni che cerco di andare a Diamante e non ci riesco mai per un motivo o per l'altro.

Notte piccante a Catanzaro: 300 metri di peperoncini!

Avete visto? Dopo il rinvio per maltempo, questo fine settimana c'è stata "La notte piccante" a Catanzaro. Nell'ambito dell'iniziativa è stata realizzata una treccia di peperoncini da record: trecento metri! Voglio le foto!

incuriosisce anche me, ma per

incuriosisce anche me, ma per ora foto in giro non ne trovo, solo video su youtube della "parte musicale" della manifestazione. Credo che comunque qualcosa spunterà fuori nei prossimi giorni.

Peperoncini stonati

Ho visto anche io il video sulla parte musicale della manifestazione e non mi è sembrato un granchè (per essere gentile eheh :-P ). Speriamo salti fuori qualcosa di interessante che la trecciona di peperoncini la voglio vedere!

Ci sono andato sabato notte,

Ci sono andato sabato notte, c'era tantissima gente, tanta musica, una bellissima serata!

Le foto sul sito ufficiale le

Le foto sul sito ufficiale le hanno messe, ma non vedo nulla di interessantissimo (non le ho viste tutte), soprattutto non vedo la treccia da 300 metri.